vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Centrodestra al Pd "Sperpero di denaro pubblico. Che brutta figura ci hanno fatto fare"

Più informazioni su

SAN SALVO. “A dispetto di quanto dice il povero segretario del PD, il vero sfascio dei Lavori Pubblici a San Salvo lo hanno fatto gli uomini del suo partito (questo avranno dimenticato di scriverglielo fra gli appunti da leggere nella sua intervista)” è quanto dichiarato dai rappresentanti di Lista popolare, Forza Italia e San Salvo città nuova.
“La premiata ditta Arnaldo Mariotti e Luciano Cilli & Co. -continuano i rappresentanti di centrodestra- ha lasciato in eredità alla nostra Città un lungo elenco di incompiute e di opere la cui follia inventiva e i relativi costi si ripercuoteranno per anni nelle tasche dei sansalvesi.
Ci consola, ma solo in parte, che non eravamo i soli a denunciare da anni la loro gestione allegra del bene pubblico, ora anche i loro compagni di partito, e in particolare l’assessore regionale Di Matteo, hanno preso coraggio e certificano quanto i due si siano resi protagonisti di una lunga e interminabile serie di errori amministrativi, giocando ai buoni amministratori con i soldi e le tasse pagate dai cittadini.
Sperpero di denaro pubblico che ha visto per grandi protagonisti l’allora sindaco Mariotti e il fido assessore ai lavori pubblici Cilli per il parcheggio multipiano e il teatro, solo per fare un esempio!
Che brutta figura ci hanno fatto fare!!!
Cattivi maestri e cattivi amministratori che non perdono occasione per dare lezione in consiglio comunale o piuttosto durante un’intervista mostrandosi santi e immacolati al cospetto di una città che invece ha imparato non solo a conoscerli ma anche a diffidare di loro.
Per fortuna di tutta la città dal maggio del 2012 è cambiata l’amministrazione comunale che è stata capace di mettere in moto un meccanismo virtuoso di gestione oculata e illuminata della cosa pubblica. Molti i cantieri aperti per rimettere a posto la Città di San Salvo, la quale necessita di amministratori attenti al bilancio e alla tassazione dei cittadini. Tanti gli interventi in corso d’opera per ridare nuova linfa vitale a una città la quale desidera dimenticare le malefatte di un passato che nessuno vuol rivivere”.

redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su