vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bullismo a scuola. L’associazione Codici denuncia due episodi e chiede interventi

Più informazioni su

VASTO – Presunti atti di bullismo a scuola. Riccardo Alinovi dell’associazione Codici chiede l’intervento delle autorità preposte. Codici ha denunciato il fatto in commissariato. La vicenda è coperta dal massimo riserbo. La prudenza è doverosa dal momento che i protagonisti, sia le vittime che il presunto bullo, hanno meno di 14 anni.  

“Un ragazzino è stato avvicinato da un coetaneo nel bagno della scuola frequentata da entrambi. Dopo essersi procurato una ferita il bullo ha spalmato il suo sangue sul compagno “, racconta Codici il papa. Un altro adolescente sarebbe stato costretto ad aprirsi i pantaloni. Potrebbero non essere le uniche vittime “, afferma Alinovi che ha avvisato le autorità scolastiche e poi ha denunciato l’accaduto in commissariato . Codici si è subito attivata invitando le autorità preposte a non sottovalutare l’accaduto e ad intervenire immediatamente per scoraggiare episodi analoghi.

“La scuola è l’ambiente dove i nostri figli crescono ,imparano,assorbono emozioni e sensazioni. A scuola i ragazzi devono essere sereni. Guai se andare a scuola diviene un incubo”, afferma  Riccardo Alinovi.  

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su