vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furto di rame. Il vastese arrestato a Termoli ottiene gli arresti domiciliari

Più informazioni su

VASTO –  Il  gip del Tribunale di Larino ha convalidato ieri mattina l’arresto di I.G. 30 anni, il disoccupato vastese arrestato a Termoli lunedi per furto . L’uomo è stato sorpreso a rubare cavi di rame dalla massicciata della ferrovia a nord di Termoli. La polizia lo ha arrestato e condotto nel carcere di Larino. Il giovane, che ha tentato il colpo in pieno giorno, in un terreno adiacente la tratta ferroviaria, ieri mattina è comparso in aula accanto al proprio legale, l’avvocato Arnaldo Tascione. Il difensore dopo la convalida dell’arresto ha chiesto e ottenuto per il suo assistito gli arresti domiciliari. Il trentenne al termine dell’udienza è quindi tornato a Vasto in attesa di giudizio. 

A mettere nei guai I.G. lunedi è stato un residente della zona che ha notato lo strano comportamento dell’uomo  ed ha allertato immediatamente il Commissariato di Termoli. Alla vista  della Volante, il ragazzo ha abbandonato il materiale cercando di fuggire con un furgone. Inseguito per alcuni chilometri è stato bloccato e arrestato. La polizia h recuperato 400 metri di cavi di rame tranciati in più parti, oltre a numerosi attrezzi usati per asportare il materiale rubato.  

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

 

Più informazioni su