vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Orafa morta in Kenia: dopo il dramma, l’attesa dolorosa della salma

Più informazioni su

VASTO – La famiglia spera di poter riavere la salma di Giulia Grifone,46 anni l’orafa morta lunedi in Kenia durante un safari già domani. Secondo indiscrezioni tuttavia , pare che il feretro  della donna non rientrerà in Italia prima della prossima settimana. Le autorità locali sollecitate anche dalla Farnesina stanno infatti indagando per scoprire le cause reali dell’incidente costato la vita alla quarantaseienne originaria di Montenero di Bisaccia (Campobasso) ma da anni residente a Vasto. 
Le prime notizie diffuse dopo la tragedia parlavano di un incidente provocato dall’improvviso attraversamento di un antilope. I testimoni ( e fra loro Davide il compagno di Giulia) raccontano una storia diversa. La jeep sulla quale Giulia era insieme ad altre 5 persone sarebbe sbandata a causa della velocità eccessiva. Molti i particolari da chiarire. 
Il feretro di Giulia Grifone sarà comunque riportato in Italia con un aereo messo a disposizione dalle autorità keniote e dovrebbe atterrare a Fiumicino. Non è stato ancora deciso se i funerali della sfortunata orafa saranno celebrati a Vasto (dove Giulia abitava all’Incoronata) o a Montenero, il paese dove vivono i familiari della donna.    Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)  

Più informazioni su