vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Servizi erogati, donne sostenute, risultati raggiunti da DonnAttiva

Più informazioni su

In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” il Centro Antiviolenza DonnAttiva, alla presenza del Sindaco Luciano Lapenna e dell’Assessore alle Politiche sociali Anna Suriani, presenta i servizi erogati, i risultati raggiunti nel corso dell’ultimo anno di attività e illustra le iniziative attualmente in corso.

 

Il 2013, da quanto emerge nel Rapporto Eures sul femminicidio in Italia, è stato “l’anno nero” per il femminicidio, il più cruento degli ultimi sette. 179 le donne uccise con un incremento del 14% rispetto al 2012. Il 2013 ha inoltre registrato la più alta percentuale di donne tra le vittime di omicidio mai registrata in Italia, pari al 35,7% delle vittime totali (179 su 502).

 

Il Comune di Vasto, grazie ai servizi erogati dal Centro Antiviolenza DonnAttiva, è in prima linea nel contrasto e nella prevenzione del fenomeno non solo nella propria città ma in tutto il comprensorio del vastese. Nel corso del primo semestre 2014 le attività del Centro hanno registrato un incremento del 4% rispetto al 2013. Il dato aggiornato per il 2014 vede n. 30 nuove vittime di violenza di cui 83% di nazionalità italiana e il 5% straniere. Per il 93% di esse, in linea con i dati nazionali, la violenza si consuma tra le mura domestiche. In questo stato di fatto, il Centro Antiviolenza DonnAttivita ha organizzato i propri servizi in modo tale da permettere alle donne vittima di violenza maggiori possibilità di affrancarsi dalla condizione di vittima promuovendo i servizi di: accoglienza, ascolto, sostegno psicologico e consulenza legale nonché l’innovativo servizio di orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo. Inoltre prosegue il serrato lavoro di consolidamento della Rete Antiviolenza Cittadina che coinvolge gli attori che operano nell’ambito del contrasto alla violenza in un percorso di acquisizione e condivisione di procedure comuni di intervento sulla vittima.

 

Il Centro DonnAttiva anche quest’anno sta inoltre proponendo azioni di promozione e sensibilizzazione dirette al contrasto del fenomeno della violenza di genere attraverso azioni che permettano di riconoscerne e rimuovenre le cause. Nel 2014 è stato infatti avviato il Progetto VIOLET – VIOLence Empoverment and Teaching finanziato nell’ambito della L.R. 31/2006 che, oltre a dare continuità ai servizi di sostegno alle vittime, coinvolge studenti e insegnanti delle scuole superiori del territorio Vastese in un percorso di prevenzione e di peer education e promuove attività di sensibilizzazione cittadina come quella proposta per questa sera in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” e denominata “Specchi”.

 

Lo spettacolo proposto alle ore 21 di Martedì 25 novembre presso la sede del Centro Antiviolenza DonnAttiva in via Anelli N.20 (c/o il Centro Socioculturale “Enrico Berlinguer”), nella formula del reading musicale, intende restituire i vissuti di alcune Donne che hanno provato, al di là del tempo in cui sono vissute, ad affrancarsi dalla violenza cercando con determinazione di dare una svolta alla propria esistenza. Alcune di loro ce l’hanno fatta, altre no, ma per tutte, indistintamente c’è stata la consapevolezza della propria inviolabile identità. E la speranza, nel rispecchiamento reciproco, di poter “affrancarsi” dalla condizione di vittime.

Più informazioni su