vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Investimento alla Marina. I cittadini esasperati: le multe non vanno fatte solo per il divieto di sosta

Più informazioni su

VASTO – Sono stazionarie le condizioni di  M.A , la donna di 64 anni investita ieri pomeriggio poco dopo le 18 mentre stava attraversava la strada in via Donizetti. ” La vettura che l’ha investita era una Lancia Phedra che viaggiava in direzione di Pescara “, racconta un residente. A bordo della vettura c’erano due persone. L’urto è stato molto forte. I primi soccorritori hanno temuto che per la donna non ci fosse più nulla da fare. L’investitore questa volta non ha proseguito la su marcia ma si è fermato. Alcuni testimoni hanno chiamato subito il 118. Pochi minuti dopo sul posto è arrivata l’ambulanza del San Pio. 

La donna ferita è stata intubata e trasferita in ospedale. Sottoposta a scrupolosi accertamenti M.A. non dovrebbe essere in pericolo di vita. I medici tuttavia non si sbilanciano e per il momento si sono riservati la prognosi. Gli agenti della polizia municipale stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente per questo hanno  ascoltato le dichiarazioni dell’investitore e di alcuni testimoni. In città infuria la polemica : troppi i pedoni investiti. ” E’ emblematico e conferma che sono sempre più pochi gli automobilisti  che osservano il codice della strada. Le multe non vanno fatte solo per i divieti di sosta”, protestano i cittadini.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su