vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Comunità "Il sole" apre le porte della struttura per avvicinare la società ai bambini

Più informazioni su

SCERNI. Domenica 30 novembre, in occasione del 25° anniversario dell’approvazione della convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza,  a partire dalle ore 16.00 la Comunità educativa “Il sole” organizza la “Giornata di Comunità Aperta” presso il Centro Ape d’Abruzzo sito in c.da San Giacomo di Scerni dove da due anni circa opera una Casa Famiglia per minori in affido. “L’evento – afferma Veruska D’Angelo, la coordinatrice della Comunità – intende essere un’occasione per aprire le porte e far conoscere la nostra realtà e la vita della comunità dei bambini in affido. Infatti abbiamo organizzato un programma ricco di eventi con convegno e laboratori specifici dove possono partecipare sia i grandi sia i ragazzi e bambini. Pertanto sono tutti invitati a partecipare e conoscere la nostra comunità e soprattutto il nostro lavoro quotidiano per ricordare che tutti siamo stati bambini e che nessuno se ne vuole dimenticare.

“Il pomeriggio verrà organizzato con una presentazione dibattito dove interverranno – illustra Veruska D’Angelo – prima le autorità locali, il dott. Pomponio Giuseppe sindaco di Scerni, il prof. Livio Tosone dirigente scolastico dell’Istituto omnicomprensivo “Ridolfi-Zimarino”, Sandro D’Ercole Presidente della Delphinia Srl, a seguire interverranno gli operatori della comunità dove la dott.ssa Lucia Ubaldi psicologa del centro presenterà la struttura e le attività mentre il dott. Christian Valentino farà una lettura psicologica dell’immagine del bambino dentro e fuori di noi a cura del psicologo. A seguire laboratori  con letture espressive di fiabe per grandi e bambini a cura della Dott.ssa Raffaella Zaccagna accompagnata dalle musiche di Luca Raimondi, la partecipazione della Fattoria degli Elfi Onlus, la Tribù dei sorrisi Onlus, laboratori artistici a cura di Valentina Di Petta e workshop esperenziali di musicoterapia di Luca Raimondi”

“Come amministrazione comunale – afferma il sindaco Pomponio Giuseppe – crediamo e supportiamo il lavoro svolto all’interno del Centro dalla comunità educativa ‘Il sole’ ed è nostro impegno far conoscere la realtà di bambini che vivono situazioni difficili ed hanno bisogno di sostegno educativo e morale da parte di tutta la comunità scernese”.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su