vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pagamento imposta TASI scadenza il 16 dicembre

Più informazioni su

VASTO. I contribuenti hanno tempo fino al 16 dicembre per effettuare il pagamento del saldo TASI

L’importo da versare può essere conteggiato mediante l’utilizzo del calcolatore  presente sul sito del Comune di Vasto all’indirizzo: http://servizi.comune.vasto.ch.it/ici_calcolo/, applicando le aliquote stabilite dal Comune con delibera del Consiglio Comunale N.70 del 08-09-2014.

ALIQUOTE DELIBERATE

Aliquota per abitazione principale e relative pertinenze così come definite dall’art.13, comma 2, del D.L. 201/2011, convertito in legge 214/2011 1,0 per mille
Aliquota per tutti gli altri fabbricati 1,0 per mille
Aliquota per i fabbricati produttivi di categoria D 1,0 per mille
Aliquota per le aree fabbricabili 1,0 per mille
Aliquota per i fabbricati rurali strumentali 1,0 per mille

Il saldo è pari al 50% dell’importo dovuto per l’intero anno e va versato con modello F24 con i seguenti codici:
– 3958 TASI su abitazione principale e relative pertinenze;
– 3959 TASI per fabbricati rurali ad uso strumentale;
– 3960 TASI per le aree fabbricabili
– 3961 TASI per altri fabbricati
– 3962 TASI-INTERESSI DA ACCERTAMENTO
– 3963 TASI-SANZIONI DA ACCERTAMENTO

Per coloro che non hanno ancora provvedono al pagamento della rata di acconto, la cui scadenza era prevista lo scorso 16 GIUGNO, possono comunque regolarizzare la propria posizione previo versamento, con ravvedimento operoso, di quanto dovuto. In tal caso le sanzioni e gli interessi dovranno essere versati unitamente all’imposta dovuta.
Si rammenta, altresì, che nel caso in cui l’unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, la quota di imposta dovuta dal proprietario sarà pari al 75% dell’ammontare complessivo della TASI dovuta e la quota di imposta dovuta dall’occupante sarà pari al 25% dell’ammontare complessivo della TASI dovuta.

Il contribuente non è tenuto al versamento qualora l’importo annuale dovuto è inferiore o uguale a € 6 (sei).

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su