vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

D'Aulerio convocato in Rappresentativa: "Ringrazio San Salvo. Vorrei vincere la Coppa"

Più informazioni su

SAN SALVO. Ennesima convocazione in Rappresentativa abruzzese per il sansalvese Francesco D’Aulerio. Una soddisfazione per il gioiellino bianco blu che si sta togliendo tante soddisfazioni anche con la prima squadra e per la società e il mister. “Una conferma del buon lavoro che sta svolgendo il ragazzo durante gli allenamenti, della serietà che mostra e che non ha sbagliato mister Gallicchio e la dirigenza nel credere nelle sue qualità e nella sua crescita come persona e come calciatore” spiega il direttore generale del San Salvo. 
“Sono contentissimo di essere stato convocato anche questa volta al raduno che si tiene a Francavilla oggi. Questa stagione calcistica mi sta regalando tante gioie e soddisfazioni sia con la juniores che con la prima squadra a San Salvo cosi come essere tra i ragazzi che rappresentano il meglio dell’Abruzzo può essere solo un onore per me. Contento anche per la società che sta credendo in me e per il mister che mi sta dando fiducia ogni domenica. Giocare in un campionato come quello di Eccellenza sicuramente regala maggiore esperienza e qualità rispetto al solo campionato juniores. Spero di continuare, lavorando sodo, a crescere calcisticamente parlando e dare il meglio in questa stagione. E’ stato bellissimo già arrivare in finale di Coppa Italia Abruzzo perchè è un traguardo storico per la società in cui gioco e il sogno sarebbe anche vincere la finale contro l’Angolana e poi andare avanti. Abbiamo le carte in regola per fare bene e crederci non fa male a nessuno. Ci piacerebbe regalare questa ulteriore gioia anche ai tifosi e alla società. In rappresentativa le scorse volte mi sono trovato benissimo. Siamo un gruppo affiatato e ci sono tutti ragazzi a modo, che mettono sul terreno di gioco la sana competitività e non cercano invece con cattiveria, astuzia di far fuori o mettere in cattiva luce gli altri. Siamo ragazzi che riescono a star bene insieme e rendere cosi anche meglio in campo. Nel 2015 vorrei solo far bene con il San Salvo e poter far passi avanti arricchendo il mio bagaglio come calciatore” spiega D’Aulerio.
San Salvo che in questi ultimi giorni di calcio mercato non ha fatto registrare colpi in entrata ma come sottolineato anche dal presidente c’è ancora possibilità di attingere tra gli “svincolati” e arricchire l’organico composto già da giocatori seri e bravi che possono lottare partita dopo partita per raggiungere buoni traguardi. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su