vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vini Fantini NIPPO De Rosa a Vasto parla degli obiettivi per il 2015

Più informazioni su

VASTO. Cena di squadra per la Vini Fantini NIPPO De Rosa a Il Gattopardo di Vasto e occasione per stare insieme e presentare alla stampa locale nuovi progetti e team per la stagione 2015.  La presentazione ufficiale avverrà poi ad Ortona il giorno 10 gennaio nella splendida cornice del Teatro Comulae “F.P. Tosti” in Piazza Garibaldi alle ore 15.  Il primo a parlare delle ambizioni della stagione alle porte è il capitano della squadra e punta di diamante del team Damiano Cunego: “Sono molto contento di far parte di questo nuovo progetto. Questo team è nata una squadra diventata professional, nata ora e dopo tantissimi anni nel ciclismo professionistico ho la possibilità di rimettermi in gioco proprio con loro, la novità per me. Ho passato tantissimi anni alla Lampar la squadra con cui sono stato da sempre ed è un modo questo per cercare nuovi stimoli, avventure e nella carriera di uno sportivo di vogliono anche queste cose. Ho vinto tanto dal 2002. Ho vinto dalle gare a tappa al Giro d’Italia, le grandi classiche fino all’argento anche nel Mondiale e la mia carriera mi ha dato grandi soddisfazioni. Sono lusingato per come è andata e ora dopo tanti anni ad alto livello nonè facile ripetersi. Tanti da te pretendono. Noi siamo si degli sportivi ma anche delle persone umane. A questo punto intervengono nuove avventure sportive per trovare ancora entusiasmo che è quello che trascina poi, che da stimoli. Quest’anno avremo tappe importanti. Questa non è una squadra World Tour che sono obbligate a partecipare a tutte le gare. La nostra è una squadra giovane che deve ottenere gli inviti. Squadra giovane, dinamica, lavoriamo tanto sull’immagine e credo che stia riuscendo ad ottenere pian piano tutti gli inviti che contano e ha un progetto molto importante e ambizioso di giovani che stanno crescendo molto bene e può ottenere, secondo il mio punto di vista, molto da qui in avanti”.
“Soddisfattissimo della stagione 2014, caratterizzata da tantissimi successi. In Estonia cosi come in Giappone dove abbiamo il nostro sponsor Nippo che diventerà anche primo nome dal 2015 del Team. Una vittoria al Giro del Giappone, in Corea, tanti successi inaspettati. Per il 2015 la squadra passerà tra le Professional, facendo un salto di qualità. Abbiamo affidato la squadra al nuovo Team Manager, Francesco Pelosi che nella passata stagione curava un pò la comunicazione. Obiettivo primario resta quello di ricevere l’invito e partecipare al Giro d’Italia. Abbiamo tutti le dita incrociate. Speriamo che RCS guardi anche il nostro team. Un Team giovane capitanato da un ragazzo, Damiano Cunego, che ha già vinto un Giro d’Italia. Nel nostro Team lui potrà stare tranquillo ed essere affiancato da tantissimi giovani che dovranno apprendere tanto dalla nostra punta di diamante” spiega Rocco Menna.
“Il primo obiettivo l’abbiamo conquistando passando da Continental a Professional. Rocco Menna aveva fatto un ottimo lavoro di base insieme a Stefano Giuliani e siamo riusciti a fare questo salto di qualità. Non ci nascondiamo. Vorremmo essere invitati a gare importanti sia in Italia che all’estero con un occhio rivolto all’Asia. Speriamo di poter fare belle corse portando una bella immagine con un grande capitano come Damiano Cunego alla guida di tanti giovani promettenti italiani e giapponesi. Questo Team è nato per crescere giovani talenti. Dalle categorie inferiori passando dalla juniores e crescendo negli Under. Ora siamo arrivati al professionismo. Non nascondiamo di voler costruire anche una squadra satellite come era negli anni passati e tra i professionisti ne possiamo vantare già 9 nuovi, neo professionisti. La linea verde continua ad essere la linea guida della nostra filosofia. Son tutti ragazzi che hanno firmato con noi due anni quindi potremo fare con loro un progetto pluriennale. Speriamo di potergli dare tanto spazio e che loro lo ricambino dando tanta attenzione non al risultato ma alla qualità espressa in corsa dentro e fuori la corsa” afferma Francesco Pelosi, nuovo Team Manager della squadra.
“E’ stata una bella stagione. Siamo partiti in sordina poi siamo andati in crescendo durante l’anno. Stagione abbastanza soddisfacente. Il Team è soddisfatto così come Giuliani e gli sponsor. E lo dimostra il fatto che nel 2015 cresciamo. Abbiamo preparato gli obbiettivi e training camp come ora a San Vito Chietino sia nella passata stagione che per quella che verrà. Stiamo facendo un ritiro in questi giorni e lo faremo poi anche a Gennaio e Febbraio. Giuliani ci tiene molto ai ritiri per preparare al meglio gli appuntamenti, farlo in modo scrupoloso. Stare insieme sicuramente aiuta a fare gruppo e rendere quindi meglio in gara. Per ciò che riguarda i miei obiettivi personali nel 2104 sono mancato un pò nelle gare italiane in cui volevo fare meglio. Non c’è stato il Matteotti a cui tenevo molto ma sono andato molto bene in Asia. Bene a livello internazionale ma poteva sicuramente andare meglio la stagione a livello personale. Obiettivo per il 2015 avendo nostro faro uno come Damiano Cunego sarò in appoggio a lui e spero di fare bene in qualche gara italiana” conclude Pierpaolo De Negri, uno degli atleti di spicco della Vini Fantini NIPPO De Rosa. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su