vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Più sicurezza per i pazienti in ospedale

Più informazioni su

CHIETI. Le infezioni ospedaliere sono quasi dimezzate; le infezioni chirurgiche post operatorie si sono ridotte dal 6% al 2%; le infezioni da germi multiresistenti, difficilmente debellabili con terapia antibiotica, sono scese sensibilmente: sono alcuni dei risultati ottenuti nelle strutture sanitarie della Asl Lanciano Vasto Chieti grazie alle procedure e alle azioni attivate per il contenimento del rischio clinico e, in particolare, di quello infettivo.
Perché se è vero che oggi gli ospedali sono più sicuri, moderni e ricchi di tecnologie, i pazienti sono comunque esposti a errori. Gli eventi avversi riportati dagli organi di informazione sono solo la punta dell’iceberg, in quanto il numero reale in generale è più alto e si stima che sia intorno al 5-6% dei ricoveri. Di questi, oltre la metà è prevenibile.
Il Servizio Qualità accreditamento e rischio clinico della Asl, su diretto impulso del Direttore generale, Francesco Zavattaro, lavora ormai da anni per mettere in atto azioni che pongano in essere barriere preventive in grado di eliminare (quando possibile) o ridurre gli eventi avversi, minimizzandone le conseguenze. Nelle strutture sanitarie della Asl sono state in tal modo applicate le buone pratiche riconosciute a livello internazionale, che si sono dimostrate efficaci per migliorare la sicurezza dei pazienti.
Questo attento lavoro, che ha coinvolto tutti gli operatori sanitari dell’Azienda, sarà presentato domani, giovedì 18 dicembre, a Chieti, dalle ore 9 nell’Auditorium del Rettorato dell’Università ”G. D’Annunzio” di via dei Vestini, in occasione del “Quality & Safety Day”, la Prima giornata sulla qualità e sicurezza delle cure, organizzata proprio dalla Asl.
La manifestazione, che diventerà un appuntamento annuale, intende dare risalto alle migliori iniziative finalizzate al miglioramento della qualità e sicurezza dell’assistenza realizzate nell’Azienda sanitaria.
La mattinata, dalle ore 9 in poi, sarà dedicata alla presentazione da parte della Direzione Generale e del Servizio Qualità accreditamento e rischio clinico dei risultati delle attività svolte per promuovere la sicurezza delle cure.
Seguirà la presentazione dei progetti che si sono distinti per avere contribuito ad aumentare la qualità e ridotto il rischio di errori, Al termine saranno consegnati riconoscimenti agli operatori il cui impegno quotidiano ha permesso all’Azienda di raggiungere i risultati presentati.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su