vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vola Cupello. Bene le prime della classe. Sconfitte San Salvo e Angolana

Più informazioni su

SAN SALVO. Nella settima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza non sorride il San Salvo di mister Gallicchio che perde fuori casa contro il Miglianico. La formazione di casa continua nella serie di risultati positivi che è iniziata da inizio 2015. La squadra sta facendo sempre risultato e dando filo da torcere a molti. Tre a uno il risultato finale. Apre le danze Miccoli per il Miglianico all’8′ del primo tempo. Pareggia il San Salvo su calcio di rigore con Di Ruocco. Al 6′ della ripresa il solito Rossi Finarelli sigla il raddoppio del Miglianico. I padroni di casa chiudono poi in conti con Ciampoli al 20′. Nel San Salvo assente per squalifica Triglione e D’Aulerio che era impegnato nel prestigioso Torneo di Viareggio. Rientravano invece Battista e Quaranta. Marinelli non è sceso in campo perchè non ancora al 100% dopo l’infortunio alla caviglia che lo ha bloccato il giorno della finale di Coppa Italia contro l’Angolana.  Errori difensivi del San Salvo e esperienza del reparto avanzato del Miglianico hanno fatto la differenza. Giornata storta per il San Salvo e Miglianico che invece conferma il momento si del campionato in corso.
Il Vasto Marina osservava un turno di riposo.
Vola invece il Cupello che riesce a vincere in casa un’altra importante partita contro il Montorio 88 per due a zero. L’esperto centrocampista Daniele Avantaggiato mette le firma sul goal del vantaggio al 44′ del secondo tempo. Il raddoppio è poi siglato da un altro senatore del Cupello: Sante Quintiliani. Punti che permettono al Cupello del presidente Oreste Di Francesco di portarsi a metà classifica a quota 33 punti staccato solo di un punto dal Miglianico e di due dal Pineto. I play off non sono più un obiettivo cosi lontano considerando la classifica corta. “Una vittoria voluta, sofferta, importantissima. Ci dà i tre punti che son ottimi per avvicinarci al nostro obiettivo stagionale, la salvezza. Avanti cosi. Un gruppo magnifico. Amici veri oltre che compagni di squadra” spiega il difensore centrale Vincenzo Benedetti.
Nelle parti alte della classifica fanno risultato Avezzano, Paterno e Francavilla vincenti rispettivamente su Martinsicuro (4-2), Alba Adriatica (1-3) e sul Sulmona (2-0). Perde invece la RC Angolana in casa contro la Torrese per uno a zero. Torrese che risale la china arrivando a parimerito con il San Salvo a quota 38 ed entrando in zona play off. 
I risulati: ACQUA & SAPONE – PINETO: 0-0
ALBA ADRIATICA – PATERNO: 1-3   40’pt Tuzi M. (Paterno), 15’st Cordischi (Paterno), 41’st Aquino (Paterno), 45’st Arcamone (Alba)
AVEZZANO – MARTINSICURO: 4-2   10’pt Bisegna (Avezzano), 15’pt autogol di Menna (Martinsicuro), 21’pt Piunti (Martinsicuro), 22’pt Moro su rigore (Avezzano), 19’st Menna (Avezzano), 37’st Bisegna (Avezzano)
CUPELLO – MONTORIO 88: 2-0   44’st Avantaggiato, 49’st Sante Quintiliani
FRANCAVILLA – SULMONA: 2-0   34’pt La Selva, 43’pt Fruci
MIGLIANICO – SAN SALVO: 3-1   8’pt Miccoli (Miglianico), 20’pt Di Ruocco su rigore (S.Salvo), 6’st Rossifinarelli (Miglianico), 20’st Ciampoli (Miglianico)
RC ANGOLANA – TORRESE: 0-1   5’st Pigliacelli
VASTESE – CAPISTRELLO: 1-0   6’st D’Ambrosio
Riposa il VASTO MARINA
CLASSIFICA: Avezzano 49, Paterno 47, Francavilla 45, RC Angolana 41, San Salvo e Torrese 38, Pineto 35, Miglianico 34, Cupello 33, Martinsicuro 30, Vastese 29, Montorio 88 27, Capistrello 24, Alba Adriatica e Acqua & Sapone 20, Vasto Marina 13, Sulmona 7, Borrello 0.
PROSSIMO TURNO: CAPISTRELLO-ACQUA & SAPONE MARTINSICURO-FRANCAVILLA MONTORIO 88-AVEZZANO PATERNO-MIGLIANICO PINETO-CUPELLO SAN SALVO-SULMONA TORRESE-ALBA ADRIATICA VASTO MARINA-VASTESE RIPOSA L’RC ANGOLANA Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su