vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rissa nella partita Guastameroli- Sporting Vasto: i genitori di uno dei giovani sporgono querela

Più informazioni su

VASTO.Sarà la Procura ad occuparsi del drammatico fine partita di Guastameroli-Sporting Vasto. Il violento episodio nel finale di partita è costato a un giocatore dello Sporting Vasto la rottura della mandibola e la perdita di un dente. Questa mattina il ragazzo accompagnato dai genitori ha presentato una querela ai Carabinieri.
Due pattuglie dei Carabinieri sono dovute intervenire èer sedare una rissa tra calciatori minorenni. Tutti dell’età compresa tra i 14 e 16 anni.  Ad avere la peggio dei ragazzi dello Sporting Vasto. Tre i feriti a causa della zuffa scoppiata per un contrasto di gioco più duro del solito. Solo le forze dell’ordine sono riuscite a riportare la calma.  I giocatori del Guastameroli hanno rotto mandibola e dente ad un ragazzo e il naso e labbro ad un secondo. A testimonianza il referto dell’ospedale per entrambi. Scene che mai e poi mai si dovrebbero vedere sul terreno di gioco. Soprattutto in categorie giovanili dove l’educazione, il rispetto delle regole e i valori dovrebbero venire prima del risultato in sè. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su