vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Maxi evasione fiscale scoperta dalla Guardia di Finanza di Vasto

Più informazioni su

Prosegue senza soluzione di continuità la lotta all’evasione fiscale nel Vastese.
Le Fiamme Gialle della Compagnia di Vasto, a seguito di un’articolata e complessa verifica fiscale eseguita nei confronti di un’azienda operante nel settore del trasporto merci su strada, con sede nel territorio del Vastese, ha accertato l’omissione della  presentazione delle dichiarazioni dei redditi per diversi anni e il mancato versamento delle imposte per considerevoli somme di denaro.
Le difficoltà riscontrate dai Finanzieri durante i controlli sono sorte fin dai primi accertamenti, in quanto gli stessi  si sono trovati di fronte ad una contabilità carente e frammentaria, che ha reso complessa la ricostruzione delle operazioni commerciali poste in essere dalla impresa in argomento.
L’attività ispettiva condotta ha permesso l’individuazione di redditi sottratti a tassazione per un totale di € 3.223.313,73, un ammontare di I.V.A. evasa di € 658.961,44 ed I.V.A. relativa pari a €   321.721,92.
Il legale rappresentante  dell’azienda è stato denunciato all’autorità giudiziaria locale per violazione dell’art. 5 del D. Lgs. 74/2000.
L’attività delle Fiamme Gialle di Vasto si inquadra nel più ampio dispositivo di controllo disposto dal Comando Provinciale di Chieti volto  a contrastare l’evasione fiscale  nelle sue varie forme. Tale attività eseguita  quotidianamente e “silenziosamente”,  con la consolidata funzione di Polizia economico-finanziaria, si pone per il corrente anno l’obiettivo di contrastare non solo violazioni ordinarie (ad es. in materia di scontrini e ricevute), ma anche tali particolari e, soprattutto, consistenti forme di “evasione fiscale”, che danneggiano l’Erario ed i cittadini tutti. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su