vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A rischio la costruzione del nuovo ospedale a Vasto

Più informazioni su

VASTO. I consiglieri comunali Antonio Monteodorisio, Guido Giangiacomo, Massimiliano Montemurro, Francescopaolo D’Adamo, Mario Della Porta hanno presentato una interrogazione al Sindaco inerente il programma  straordinario  di investimenti in edilizia sanitaria della regione Abruzzo.

 Monteodorisio in merito ha dichiarato:

“ L’interrogazione intende fare chiarezza su quanto affermato dal presidente della regione Abruzzo D’Alfonso che ha recentemente dichiarato la sua intenzione di costruire un  unico grande ospedale in sostituzione  di quelli di Chieti e Pescara , che costerebbe circa 450 milioni di euro. Fondi superiori a quelli destinati dall’ex Governatore Chiodi con decreto del 28 Febbraio 2014 alla costruzione dei nuovi ospedali di Vasto, Lanciano, Sulmona, Avezzano, Giulianova, alla ristrutturazione di quello di Penne e alla realizzazione della centrale operativa 118 con Eliporto ed Hangar presso l’Ospedale Civile San Salvatore di L’Aquila, per un costo complessivo di 371 milioni di euro . Se l’intenzione espressa sulla stampa dal Presidente D’Alfonso dovesse concretizzarsi  la possibilità di costruire l’ospedale nuovo a Vasto non avrà definitivamente più seguito. Dopo la decisione grave e incomprensibile di chiudere il Punto nascita di Ortona, il governo regionale   vorrebbe penalizzare con ambizioni faraoniche anche il nostro territorio. Ci batteremo per fare chiarezza e  per salvaguardare gli interessi socio- sanitari ed economici della nostra comunità, contro una sinistra che danneggia Vasto e i vastesi.”

I consiglieri di centrodestra  con l’interrogazione chiedono al   Sindaco  cosa intenda fare questa amministrazione per tutelare gli interessi della  nostra città .

redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su