vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Asilo Della Penna: " l'impressione è che il degrado sia voluto"

Più informazioni su

VASTO. Lo scorso 24 novembre l’attuale maggioranza in Consiglio comunale ha respinto una mozione che chiedeva la salvaguardia dell’assetto edilizio ed urbanistico del complesso, e il mantenimento della destinazione cui Carlo Della Penna l’aveva consegnato. 

“Nella stessa occasione -si legge in una nota del comitato cittadino per l’asilo Della Penna- Grazie dell’attenzione di il Sindaco di Vasto si era, tra l’altro, impegnato a “ritornare in questo consiglio comunale, al prossimo consiglio comunale […] per poter anche qui illustrare a voi quello che sarà il progetto definitivo sul Carlo Della Penna”. Consigli comunali da allora ce n’è stati tre, ma l’impegno non è stato mantenuto.

A oltre due settimane dalla nostra segnalazione l’Amministrazione comunale non ha ancora provveduto a risarcire l’effrazione praticata da ignoti nel recinto dell’ex asilo Della Penna, né tantomeno a verificare quanto, nottetempo, accada al suo interno. Nel frattempo il suo aspetto esteriore va sempre più assomigliando a quello di una discarica. L’ex asilo Della Penna è res nullius.

L’impressione è che il degrado attuale della struttura non sia subito, ma voluto. Quando sarà del tutto caduta a pezzi, sarà più facile passare alla demolizione definitiva.

Per parte nostra ci impegniamo a tenere alta, su questo tema, l’attenzione della città”.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su