vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Esondato il torrente Buonanotte: diverse strade chiuse. Massima allerta in porto

Più informazioni su

VASTO. La pioggia continua a scendere copiosa e le fort raffiche di vento completano il quadro grave della situazione nel Vastese. Dopo i vari allagamenti a Vasto marina e in tutto il comprensorio oltre che nel resto d’Abruzzo, alberi caduti, macchine rotte, persone ferite, si aggiungono anche ora le esondazioni dei fiumi e torrenti. Già in dalla mattinata erano sotto osservazione il Saline e altri fiumi del pescarese. Pochi minuti fa l’esondazione del torrente Buonanotte tra Vasto e San Salvo. L’emergenza è vera. La città si trova in una situazione critica. I temporali dovrebbero proseguire per tutta la nottata nelle zona costiere e nell’interno spazio anche a nevicate. Il livello dell’acqua in questo territorio ha superato l’argine in legno e si è riversato su tutta la pista ciclabile. danni al Camping Europa e al Vivaio Spadaccini oltre che al resto delle attività li nei dintorni. Statale 16 chiusa a tratti cosi come ingresso al Villaggio Siv. Si raccomanda di prendere le auto solo in caso di necessità. 
Bomba d’acqua che ha inflitto un duro colpo anche ai lavoratori Denso e Pilkington. Tra quelli che sono riusciti a raggiungere la sede di lavoro qualcuno ha ritrovato la propria macchina ammaccata a causa della caduta di alberi nel parcheggio. 
Tantissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco e Protezione Civile anche a causa degli alberi che continuano a cadere e bloccare le carreggiate o distruggere ciò su cui precipitano. Diversi anche gli interventi nelle abitazioni e nei sottotetto che si sono allagati.  Massima allerta anche al Porto di Vasto. Le navi ferme sbattono a causa del vento. Gli uomini della Protezione Civile stanno tentando di arginare il problema ed evitare maggiori danni. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su