vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Domenica pomeriggio nuovo appuntamento per il teatro Rossetti

Più informazioni su

VASTO. Domenica 15 marzo, alle 17.30, l’appuntamento inserito nel cartellone della stagione concertistica 2015 del Teatro vastese. Con il giovane ensemble umbro, sul palco Paternoster, colonna de “I Musici” e considerato uno dei più importanti violoncellisti italiani

Gli archi e il solista nella cultura Mitteleuropea: l’Orchestra da Camera di Perugia e Vito Paternoster in concerto al Rossetti di Vasto

In programma anche la prima esecuzione mondiale del Concerto No.1 per violoncello e archi del compositore abruzzese Raffaele Bellafronte.

Entra nel vivo la stagione concertistica 2015 del Teatro Rossetti di Vasto. Domenica 15 marzo, alle 17.30, l’Orchestra da Camera di Perugia e il violoncellista Vito Paternoster saranno i protagonisti del concerto “Gli archi e il solista nella cultura Mitteleuropea”.  Il giovane ensemble umbro, nato da professionalità consolidate in alcune delle migliori orchestre nazionali (Accademia di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro alla Scala, Orchestra della Toscana, etc.) e da una attività solistica di alto profilo e il celebre solista – colonna de “I Musici” e considerato uno dei più importanti violoncellisti italiani – eseguiranno musiche di Britten (la Simple Symphony op.4), Boccherini (la “Ritirata” dall’opera “La musica notturna delle strade di Madrid”), Mozart (il Divertimento in Fa maggiore K138) e Rossini (la Sonata in Sol maggiore per orchestra). In scaletta, ad impreziosire ulteriormente il programma dell’appuntamento di domenica, la prima esecuzione mondiale del Concerto No.1 per violoncello e archi del compositore abruzzese Raffaele Bellafronte.
Apertura del botteghino del Teatro un’ora prima del concerto.
Posto unico € 15,00 (studenti € 10,00)

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su