vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto ricorda l'avvocato Federico De Mutiis ad un anno dalla sua scomparsa

Più informazioni su

VASTO. E’ trascorso un anno dalle morte,dell’avvocato Federico De Mutiis. Il ricordo e il rammarico per la scomparsa di un autentico uomo di sport e ad apprezzato legale vastese è ancora grandissimo. Gli sportivi lo ricordano per la sua passione per il calcio e per quanto ha dato alla città in qualità di animatore e direttore sportivo della Pro Vasto.Sotto le sue direttive il calcio vastese ha vissuto momenti unici, indimenticabili. 
La città lo  ricorda alla guida del sodalizio sportivo nei momenti più difficili quando c’era da lavorare per creare entusiasmo attorno alla squadra.  Intanto sono cadute nel vuoto per ora le proposte di intitolazione di una parte dello stadio Aragona a De Mutiis.
”Lo ricordiamo per quelle indimenticabili stagioni sportive che dal 1965 fino agli anni 90 hanno visto i colori biancorossi svettare sui campi di tutta Italia: dalla Liguria fino alla Sicilia.Lui era sempre lì, indomito condottiero, pronto a ricevere critiche e disposto a lavorare sodo per un solo obiettivo: portare la Pro Vasto sempre più su” ha scritto di lui Peppino Forte. 
“Sempre nei nostri cuori. Un grandissimo tifoso della Vastese oltre ad essere un bravo dirigente” scrivono alcuni tifosi biancorossi.
Grande intenditore di calcio l’avv. Federico De Mutiis era diventato un personaggio di riferimento al calcio mercato di Milano dove tutti lo conoscevano e lo apprezzavano. Tanti i calciatori portati a Vasto.  I Vastesi, gli sportivi vastesi non lo dimenticheranno mai. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su