vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Free Book: sequestro di testi e pc

Più informazioni su

CHIETI. Reprografia illecita, contraffazione e digitalizzazione illegale di opere tutelata dal diritto d’autore: denunciate otto persone titolari di copisterie chietine, sequestrati 2.094 libri fotocopiati, sei personal computer, 7 supporti informatici contenenti testi di formato pdf dalla Guardia di Finanza di Chieti.
Grossa operazione denominata Free Book che riguarda un giro d’affari di migliaia di euro. Testi che venivano venduti a 80,00 euro a copia (medicina, chimica e biologia i più copiati) ed introiti di 150.000 euro. 
La Finanza ricorda come la normativa preveda che di un testo possano essere fotocopiate al massimo il 15% delle pagine complessive ed, in nessun caso, può essere riprodotto per fini commerciali, mentre per copie di proporzioni maggiori è necessario versare i diritti d’autore. Nulla di tutto questo avveniva negli otto esercizi: i libri venivano venduti agli studenti alla metà (o anche meno) del prezzo di copertina. I titolari, denunciati alla Procura della Repubblica di Chieti per violazione delle leggi che disciplinano la materia sui diritti d’autore, rischiano da sei mesi a quattro anni di reclusione, oltre al pagamento di una ammenda fino all’ammontare di 15.493 euro, cui si somma una ulteriore sanzione che sarà proporzionata al valore commerciale delle opere copiate. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su