vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Montenero non si nasconde: "Vincere oggi per mettere un sigillo sul campionato"

Più informazioni su

MONTENERO. Montenero primo in classifica. Arriva una squadra campana, l’Alife, ostica. “Conosciamo il calore della squadra avversaria. Sono a tre punti da noi. Verranno qui per far risultato.Ci aspettiamo un match agguerrito. Noi dalla nostra abbiamo diversi risultati utili consecutivi che parlano da soli. Poi abbiamo mentalità e capacità. Per essere primi un pò superiori agli altri i miei ragazzi sono. Se approcciamo al match nel modo giusto sicuramente potremmo fare una buona gara. Di solito queste sono partite decise da episodi. Nelle sfide tra due squadre forti spesso chi riesce a sfruttare l’occasione passa” spiega Bicci allenatore del Montenero.
“Montenero che punta a fare il salto di qualità e vincere il campionato”. “Noi non ci nascondiamo. Il Montenero è partito per vincere il campionato. Abbiamo raggiunto la vetta. Abbiamo giocatori anche di categoria superiore. Di Vito, Mucci solo per citarne alcuni che si sono fatti valere anche in campionati maggiori. La squadra che ho è ottima. Lavoriamo bene, loro mi seguono quindi mi aspetto una grande prova oggi che vorrebbe dire mettere un sigillo su questo campionato”.
“Amichevole infrasettimanale con il San Salvo. Quanto può essere utile confrontarsi con realtà che militano in campionati superiori?”. “Ho detto subito si quando si è prospettata l’amichevole. Serve per prepararsi alla sfida perchè sappiamo il valore dei nostri avversari oggi. Abbiamo potuto vedere cosi contro una buona squadra come San Salvo. se c’era qualcosa da aggiustare. San Salvo squadra giovane ma buonissima. Anche i miei ragazzi hanno però fatto bene e considerando che loro fanno un allenamento in più e ho fatto riposare alcuni non ha importanza aver perso due a zero ma era importante l’intensità del match”. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su