vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rimborsopoli: escono a testa alta i politici del Vastese

Più informazioni su

“Rimborsopoli” . Il gip del Tribunale di Pescara, Nicola Colantonio, ha accolto la richiesta, , della Procura della Repubblica di archiviazione delle posizioni di 15 tra assessori e consiglieri regionali,:  Lanfranco Venturoni, Carlo Costantini, Federica Carpineta, Giorgio De Matteis, Cesare D’Alessandro, Riccardo Chiavaroli, Franco Caramanico, Nicola Argirò, Emilio Nasuti, Alessandra Petri, Antonio Prospero, Lorenzo Sospiri, Giuseppe Tagliente, Luciano Terra e Nicoletta Verì. La vicenda giudiziaria scatt il 23 gennaio del 2014 al termine di una inchiesta cha aveva portato i Pm ad ipotizzare ben tre tipi di reato nell’arco temporale 2009-2012: quello di truffa aggravata, limitato all’inizio della consiliatura regionale, quando Giunta e assessori anticipavano le spese e i rimborsi erano a debito; quello di peculato per l’uso di carta di credito a fini non istituzionali; quello di falso ideologico per fatturazioni con dati non rispondenti al vero. I politici del vastese si sono sempre dichiarati estranei ad ogni addebito ed alla fine hanno avuto ragione ed escono definitivamente dall’inchiesta. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su