vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cittadino sanzionato dai vigili urbani chiede l'annullamento della multa

Più informazioni su

VASTO. Riceviamo e pubblichiamo.

Una Pattuglia di vigili di Vasto, oltre a farmi una multa inesistente, mi ha fatto perdere mezz’ora nonostante gli avessi detto che stavo andando ad assistere un anziano malato. Se questo è il servizio pubblico, allora siamo rovinati. Andando verso la piazza avevo già sorpassato la linea di precedenza (rotonda Shangai) e mi sono trovato i vigili sulla sinistra a metà rotonda, quindi ho continuato ad andare avanti perché in anticipo su di loro. Risultato € 163, di multa e 5 punti a una famiglia senza reddito e che stava andando a prestare soccorso ad un anziano malato. Questo vigile in particolare deve cambiare mestiere. Nello stesso punto 2 mesi fa mi hanno fermato i Carabinieri per un controllo, appena gli ho detto che andavo a mettere a letto un anziano mi hanno ridato subito i documenti e lasciato andare. Qui si vede la professionalità. Reclamo per il comportamento di questo vigile e voglio che la multa sia annullata, ho scritto anche al Sindaco.

Rolando Del Vecchio

Abbiamo ascoltato in merito il comandante della Polizia Municipale di Vasto, Giuseppe Del Moro.

“Il signor Del Vecchio a cui ho già risposto via mail -ha spiegato Del Moro- è stato sanzionato per non aver dato la precedenza ad una macchina di servizio dei vigili urbani. Capisco le sue ragioni, tutti abbiamo fretta ma dobbiamo rispettare le norme di sicurezza. Non si può addebitare in questo caso la colpa alla polizia municipale”.

redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su