vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Medico stroncato da infarto. La salma torna nella sua San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO – Arriverà domani mattina a San Salvo marina la salma di Pietro Ciccorossi, l’epatologo stroncato sabato mattina da un infarto fulminante mentre insieme ad un amico faceva jogging sulla Vicarese a Uliveto Terme. Ad accogliere il feretro domani ci sarà il sindaco Tiziana Magnacca, i compagni di scuola di Vasto e San Salvo , gli amici e i medici che hanno avuto modo di apprezzare le qualità di Ciccorossi. 
“La notizia della morte di Pietro ci ha sorpresi e storditi. Siamo tutti vicini ai genitori Roberto e Gina e alla sorella Lubiana, persone amabilissime alle quali va il cordoglio dell’ intera amministrazione comunale “, ha detto commossa Tiziana Magnacca. Oggi si celebrano i funerali a Gello ( Pisa) la località in cui Ciccorossi viveva con la moglie Anna Paola e i figlioletti Ludovica, 8 anni e Roberto Paolo 4 anni. Poi il feretro tornerà in Abruzzo. Le esequie a San Salvo saranno celebrate alle 11,30 nella parrocchia della Resurrezione alla Marina. Pietro Ciccorossi, 51enne epatologo nato a Vasto ma originario di San Salvo, è morto all’improvviso. Una disgrazia imprevedibile. Si è accasciato senza un lamento. Inutili i soccorsi degli operatori del 118.  Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su