vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

D'Alessandro con Salvini "Se son rose fioriranno"

Più informazioni su

VASTO. Non ha mai avuto tessere ma potrebbe presto avere una felpa con la dicitura Vasto, il consigliere comunale vastese Davide D’Alessandro, imitando il leader della Lega Nord, il partito a cui sembra si stia avvicinando. D’Alessandro infatti è promotore a Vasto della raccolta firme promossa dal movimento Noi con Salvini per chiedere provocatoriamente l’asilo politico anche per i cittadini italiani. Un’iniziativa organizzata in tutta Italia per reclamare lo stesso trattamento riservato ai cittadini stranieri.  Il consigliere vastese che da tempo si definisce indipendente perchè non ha mai avuto tessere di partito, neanche quella di Futuro e Libertà dove era stato accolto insieme a Nicola Del Prete dall’ex coordinatore nazionale Daniele Toto, sta ragionando con i vertici del movimento. “Intanto -ha detto- sposo in pieno la manifestazione di sabato e domenica. Ho avuto contatti con il coordinatore regionale di Noi con Salvini Simone Angelosante.  C’è per ora una fortissima intesa –ha concluso D’Alessandro- se son rose fioriranno”. Citiamo anche noi lo stesso proverbio del battagliero consigliere, ricordando però la seconda parte del proverbio da lui menzionato “Se son spine pungeranno”. D’Alessandro  potrebbe quindi pungere come dirigente di partito, stando alle sue ultime dichiarazioni secondo le quali non si sarebbe mai più candidato in nessun agone elettorale, salvo rifioriture.

Paola D’Adamo   paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su