vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vaccaro: "Domenica allo stadio bambini che scenderanno in campo con i loro beniamini"

Più informazioni su

CASALBORDINO. Grande rimonta della prima squadra nella partita di Coppa ma non ce la fa l’APD Casalbordino a passare il turno. Soddisfatto però il presidente Giuseppe Vaccaro che sta ricevendo grandi soddisfazioni sia per quel che riguarda la prima squadra che con la juniores. “Ieri ho perso la voce tifando per i miei ragazzi. Ero lì a viverla con loro. Abbiamo fatto una cosa incredibile portandoci sul tre a zero peccato negli ultimi minuti sia arrivato il goal del 3-1 che ci ha esclusi ora. Grande prova di carattere della squadra. Pluaso a tutti. Campionati che ci stanno dando tantissimo sopratutto dal punto di vista umano. Quel che più mi piace è il gruppo che si è creato in entrambe le squadre. I ragazzi della juniores li accompagno tutte le settimane e c’è un bellissimo clima tra noi. Merito anche del mister Picciotti che sta facendo un ottimo lavoro. Va dato merito. Persona in gamba. Dobbiamo ringraziare Troiano, presidente della juniores che nonostante le festività è stato presentissimo con la squadra. Ieri poi i ragazzi della prima squadra ci hanno ripagato con un euro partita. La regola del goal in casa ci ha penalizzato. Ma va bene cosi. I ragazzi ci sono stati encomiabili. Hanno messo il cuore, l’anima. Viene la pelle d’oca solo a ripensare a quanto stavano per riuscire a fare”.
“Domenica grande iniziativa del Casalbordino. Ragazzi delle scuole che possono entrare gratis allo stadio con un accompagnatore, papà o mamma che sia”. “Mi accompagni allo stadio papà è un evento che è stato creato per avvicinare i bambini e le loro famiglie al calcio e farli tornare allo stadio. Giocheremo contro il Real San Giacomo e ogni bambino entrerà accompagnato da un giocatore della prima squadra che per loro è il loro “campione”. Poi ci saranno coreografie che non voglio svelare in anticipo. I bambini prenderanno l’applauso di tutto il pubblico spero numeroso. Parlandoci durante la settimana mi hanno espresso il desiderio di scendere in campo insieme ai “campioni”. Per loro non conta la categoria ma i giocatori che vengono a giocare per la loro squadra della loro città. Speriamo sia una giornata di divertimento” spiega Vaccaro. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su