vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ricostruzione L'Aquila: incarico legale affidato a Antonio Boschetti

Più informazioni su

L’AQUILA. E’ stata affidata a Antonio Boschetti, ex assessore alle attività produttive della giunta di Del Turco, coinvolto nel processo Sanitopoli, la responsabilità dell’ufficio legale della società che dovrà realizzare la più grande opera pubblica post terremoto de l’Aquila. Trenta milioni di euro per un Tunnel sotterraneo percorribile a piedi e all’interno del quale passeranno i principali servizi della città. Ad aggiudicarsi l’opera è stata una associazione temporanea d’impresa composta da tre aziende: Acmar, Edilfrair e Taddei. Per l’esecuzione dei lavori l’ATI ha costituito la società operativa ASSE CENTRALE S.c.a r.l. La Gran Sasso Acqua Spa, società pubblica di gestione del servizio idrico integrato, è la stazione appaltante dell’opera. “Antonio Boschetti –ha dichiarato l’esponente di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo – già consigliere regionale della Margherita, Presidente della Commissione Sanità regionale e poi assessore della giunta Del Turco, condannato a 4 anni nel processo Sanitopoli. Non possiamo che denunciare con fortissima indignazione che sulla ricostruzione continuano ad affollarsi ombre come del resto accade nella vita politica regionale. Possibile che per seguire un appalto a L’Aquila si debba chiamare un avvocato di San Salvo, cioè di uno dei comuni abruzzesi più distanti dall’Aquila, per giunta condannato in primo grado”.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su