vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La maggioranza di centrodestra sempre più in crisi, ora tocca a Argirò

Più informazioni su

SAN SALVO. “Durante l’ultimo consiglio comunale del 10 aprile scorso c’è stata una durissima e netta  presa di distanza del consigliere Argirò, da sempre leader e uomo di punta del centrodestra locale,  dall’operato dell’amministrazione che continua a deludere e a non avere un’idea e un progetto di città” dichiarano i rappresentanti di SanSalvo Democratica. .
“Le parole di Argirò sono state inequivocabili: mancanza di progettualità, scelte errate a vantaggio dei costruttori, non rispetto del  programma elettorale, conduzione parziale e inadeguata del consiglio comunale, mancanza di proposte e solito sterile piagnisteo verso “quelli di prima”.
Argirò ha lasciato l’aula “perché altrimenti dovrei votare le giuste proposte della minoranza in merito all’alluvione dello scorso marzo”.
Non aggiungiamo altro, il consigliere Argirò è stato fin troppo eloquente e ha lanciato un allarme serio per la giunta Magnacca e per il centrodestra cittadino.
Lo stesso allarme che SanSalvo Democratica lancia da sempre non solo per il gioco politico delle parti ma soprattutto perché vediamo la nostra città  soffrire e perdere terreno sul territorio dove eravamo punto di riferimento per tutti.
Adesso queste cose le certifica un autorevole esponente del centrodestra e a nulla servono i sorrisini e le risposte isteriche in aula e sui social network.
Riflettete seriamente e siate conseguenti alle critiche che vi sono state mosse.
Governate se ne siete capaci, altrimenti passate la mano!
San Salvo ha bisogno di tornare a crescere e di riprendere il suo ruolo di motore trainante per il vastese  e per l’Abruzzo, ruolo che voi state mortificando con le vostre beghe e con la vostra inconcludenza.
Fate un bel gesto e dimostrate di avere a cuore le sorti della città: andate a casa”,

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su