vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Guerra agli autovelox: incidente di percorso per Turdò

Più informazioni su

Ha combattuto tante battaglie contro l’autovelox. E’ riuscito a trascinare sul banco degli imputati decine di amministratori e tecnici . La guerra contro i misuratori di velocità è costata cara ad Antonio Turdò , presidente del Comitato anti-autovelox. L’imprenditore è stato condannato a 3 mesi di reclusione per diffamazione. La sentenza è stata emessa lo scorso fine settimana. Turdò ha annunciato il ricorso in appello. Contro di lui si sono costituiti parte civile un vigile urbano e l’amministrazione comunale di Cupello rappresentate dall’avvocato Arnaldo Tascione.
 Turdò avrebbe accusato un vigile di non aver operato in modo corretto nella registrazione dei verbali. Quel vigile però non era in sede.  “Ritengo questa vicenda un incidente di percorso.. La mia battaglia contro gli autovelox proseguirà senza sosta”, ha commentato il presidente dell’associazione antiautovelox. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su