vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scerni ricorda Leonardo Umile

Più informazioni su

SCERNI. Domani, in occasione delle festività patronali in onore di San Panfilo e Emidio, la comunità scernese ricorda con un’apposita cerimonia il concittadino Leonardo Umile, medaglia d’oro al valor militare, nato a Scerni il 1 giugno del 1919. Il programma prevede la Santa messa alle ore 11 celebrata dal parroco don Domenico Campitelli a seguire corteo con partenza dalla Piazza Abramo Ranalli, accompagnata dalla Banda musicale della Città di Conversano, si prosegue passando per il c.so intitolato proprio a Leonardo Umile per arrivare in Piazza De Riseis per la deposizione della corona ai caduti, inno nazionale, onore alla bandiera italiana e saluto del Sindaco Giuseppe Pomponio in memoria del cittadino Leonardo Umile. “Abbiamo voluto – commenta il sindaco Giuseppe Pomponio – far cadere il giorno del ricordo dei 70 anni dall’uccisione del nostro concittadino con le nostre festività patronali visto che ogni anno da sempre onoriamo e ricordiamo i nostri caduti il 28 di Aprile giorno di festa e di presenza di molti scernesi. Quest’anno inoltre, in occasione del 70° anno dalla caduta di Leonardo Umile abbiamo un motivo in più per fare memorie e riflettere sulle dittature e regimi che la nostra Patria ha subito nel secolo precedente”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su