vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lavoratori uniti contro le divisioni promosse dai vertici aziendali

Più informazioni su

TERMOLI. Nei giorni scorsi si è svolta una riunione autoconvocata, presso il Csoa Zona 22 a San Vito Marina, di lavoratori e lavoratrici dipendenti degli stabilimenti FCA di CASSINO-MELFI-TERMOLI-SEVEL, militanti, delegati e dirigenti di organizzazioni sindacali di base quali USB-FLMU/CUB-SLAI COBAS e FIOM-CGIL.

Al termine i presenti all’unanimità, consapevoli delle comuni problematiche evidenziate dagli interventi dei partecipanti, hanno deciso di costituire un Coordinamento di lavoratori/ci delle realtà produttive suindicate, che attraverso l’unità e il protagonismo di tutte le lavoratrici e i lavoratori, per contrastare in maniera più incisiva ed efficace la deriva autoritaria persistente negli stabilimenti FCA a seguito dell’introduzione del CCSL e della nuova metrica del lavoro Ergo-Uas.

La finalità di tale iniziativa è esclusivamente quella di riunire i lavoratori/ci, marciando uniti contro le divisioni promosse dai  vertici aziendali, condividendo iniziative di lotta e conflitto, le uniche indispensabili al ripristino di condizioni di lavoro ed economiche migliori all’interno delle fabbriche FCA.

 redazione@vastoweb.com

                                                                                                              

Più informazioni su