vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Aumento fermate treni a lunga percorrenza, il sindaco scrive a D’Alesssandro

Più informazioni su

SAN SALVO. Per evitare di spegnere l’interesse e l’impegno della Regione Abruzzo circa le sorti di questo territorio, il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca ha inviato una lettera di sollecito a Camillo D’Alessandro, sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, relativamente alla questione del collegamento dello snodo ferroviario con la zona industriale di Vasto-San Salvo e alla possibilità di aumentare il numero delle fermate dei treni a lunga percorrenza nella stazione di Vasto-San Salvo. Entrambi gli argomenti sono stati oggetti di un incontro specifico svoltosi a Pescara lo scorso 21 gennaio. «E’ indubbio l’interesse dell’Amministrazione comunale di San Salvo – ha dichiarato il sindaco Tiziana Magnacca – affinché questi due aspetti, snodo ferroviario e aumento delle fermate dei treni a lunga percorrenza nella stazione di Vasto-San Salvo, siano inseriti nell’agenda delle cose da fare del sottosegretario D’Alessandro». Nella lettera il sindaco chiede di conoscere l’esito delle iniziative intraprese con Ferrovie Italiane per consentire un maggior numero di fermate nella stazione di Vasto-San Salvo dei treni a lunga percorrenza e lo sviluppo della questione snodo ferroviario e della convenzione che si sarebbe dovuta sottoscrivere per la gestione dei servizi e della rete all’interno del tratto nella zona industriale del Vastese.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su