vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Assemblea regionale Anci: firmato il protocollo d'intesa tra D'Alfonso e Lapenna

Più informazioni su

PESCARA. È stato firmato questa mattina a Pescara, nel corso dell’Assemblea Regionale dell’ANCI Abruzzo, il Protocollo di Intesa tra la Regione Abruzzo e l’Associazione dei Comuni Italiani avente ad oggetto la realizzazione di convenzioni finalizzate alla creazione di un sistema di informazione, partecipazione, cooperazione e semplificazione, nel rispetto dei principi di sussidiarietà verticale e orizzontale, nei seguenti settori: 
1) semplificazione e velocizzazione delle procedure amministrative al fine di migliorare i servizi resi ai cittadini abruzzesi; 2) efficiente utilizzo dei fondi europei e nazionali per lo sviluppo e collaborazione per la partecipazione ai bandi a gestione diretta della Commissione Europea;  3) sviluppo economico e promozione della piena occupazione; 4)  politiche per la promozione delle funzioni associate, delle fusioni, delle convenzioni e delle Unioni di Comuni; 5) politiche in materia sanitaria, politiche  socio sanitarie  e politiche del terzo settore; 6) coordinamento finanziario tra gli enti territoriali, sostegno ai comuni nell’ambito delle problematiche inerenti al patto di stabilità e di politiche comuni in materia di risorse finanziarie; 7) diffusione di best practices amministrative, promozione di meccanismi e strumenti per la realizzazione di economie di scala, assistenza alla governance di progetti territoriali integrati; 8) promozione dei diritti di cittadinanza e dell’inclusione sociale dei cittadini stranieri; 9) protezione civile; 10) politiche per il turismo sostenibile e di qualità, per il commercio e per l’artigianato; 11) infrastrutture logistiche (porti, aeroporti e viarie); 12) urbanistica e pianificazione territoriale, prevenzione dei rischi da eventi climatici, dissesto idrogeologico, 13) servizi pubblici locali compresi i servizi a rilevanza economica; 14) politiche innovative in materia di ambiente ed energia; 15) cultura, politiche di conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale; 16) agricoltura, Programma regionale di Sviluppo Rurale e politiche della montagna; 17) politiche formative, scuola, sport e politiche della casa; 18) informatizzazione, digitalizzazione, banda larga, comunicazione; 19) attuazione della legge Delrio con particolare riferimento all’attivazione di ambiti territoriali di area vasta, e di ambiti territoriali ottimali.
Il Protocollo d’Intesa é stato firmato da Luciano D’Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo, e da Luciano Lapenna, Presidente di ANCI Abruzzo e Sindaco della Città del Vasto.       “Tali iniziative saranno disciplinate in apposite convenzioni che definiranno le modalità di raccordo sulle linee politiche generali in ambiti di competenza comune, e potranno riguardare specifiche iniziative istituzionali, la messa in comune di servizi e strumenti con i partners istituzionali o gestionali, nonché la realizzazione di eventi di comune interesse. Un grande risultato figlio del dialogo e della collaborazione tra le istituzioni a tutto vantaggio di una migliore gestione della cosa pubblica”. 
Così Luciano Lapenna, Presidente di ANCI Abruzzo, a margine della firma del Protocollo d’Intesa tra la Regione Abruzzo e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su