vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lapenna: "Bandi e concorsi, il Comune opera nella trasparenza"

Più informazioni su

VASTO. Il sindaco Luciano Lapenna risponde alle polemiche relative al bando di noleggio di stampanti per la Pubblica Amministrazione cittadina: 
““Il Municipio della Città del Vasto opera nella più totale trasparenza e nel rispetto delle leggi ciò è avvenuto anche nella gara per la fornitura e la manutenzione di stampanti multifunzione in uso al personale tecnico e amministrativo del Comune”. 
Così Luciano Lapenna, Sindaco della Città del Vasto, commenta le dichiarazioni del Consigliere d’opposizione Etelwardo Sigismondi su presunte irregolarità nella gara oggetto di fornitura di stampanti multifunzione per la Pubblica Amministrazione cittadina. 
“Il Consigliere Sigismondi fa bene a chiedere trasparenza e rispetto delle leggi nelle gare di fornitura pubblica e tutto ciò viene sempre assicurato dall’Ufficio tecnico comunale gare e appalti. Infatti, né il Sindaco né la Giunta comunale si occupano di bandi bensì l’Ufficio tecnico gare e appalti che individua, caso per caso, le procedure e l’iter normativo indicato dalla legge. In questo caso specifico si è ricorso al MEPA – Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione invitando a partecipare addirittura dieci ditte e non cinque come prescrive la legge. Inoltre, la marca di stampanti indicata nel bando non era l’unica per la quale la Pubblica Amministrazione locale era interessata al noleggio perché, sempre nel bando, era indicata chiaramente la dicitura “O EQUIVALENTE”, a voler dire che qualsiasi altro modello di stampanti con caratteristiche simili poteva essere noleggiata, in quanto capace di soddisfare le esigenze del personale amministrativo del Comune. Pertanto, nessuna irregolarità o favoritismo, l’utilizzo del MEPA – Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, oltre ad assicurare un risparmio per le casse comunali nelle forniture pubbliche, non lo permette. L’interesse primario di questa amministrazione è sempre rivolto alla trasparenza, nel rispetto delle leggi e delle regole, così come avvenuto anche in questo caso specifico”. redazione@vastoweb.com

Più informazioni su