vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Iannone costretto al ritiro nel Gran Premio del Giappone, vince Pedrosa ma Rossi vicino al titolo

Più informazioni su

VASTO. Non brilla Andrea Iannone nel Gran Premio del Giappone. Costretto al ritiro il pilota vastese all’undicesimo giro dopo aver disputato delle buone squalifiche e un buon avvio di Gran Premio. Al momento del ritiro Iannone era in settima posizione e ha parcheggiato dopo una curva nella ghiaia la sua moto Ducati abbandonando i sogni di far punti per problemi tecnici della sua moto. Gran Premio del Giappone che si conferma sfortunato per lui. Gara dal doppio volto quella di oggi. Condizionata dalla pioggia che ha lasciato la pista bagnata nella prima parte e dalla pista che si è asciugata nella seconda. Nella prima domina Lorenzo, nella seconda esce fuori Pedrosa. A vincere il MtoGP di Motegi è proprio Daniel Pedrosa davanti proprio a The Doctor Valentino Rossi e Jorge Lorenzo arrivati rispettivamente ad 8 e 12 secondi. Colpi di scena dal 13esimo giro momento in cui è uscito fuori il vincitore superando Dovizioso, Rossi, Lorenzo con le Yamaha che non hanno retto il confronto evidenziando problemi alle gomme.  L’elenco dei primi dieci: 1) Pedrosa (Repsol Honda) 2) Valentino Rossi (Movistar Yamaha) 3) Lorenzo (Movistar Yamaha) 4) Marquez (Repsol Honda) 5) Dovizioso (Ducati Team) 6) Crutchclow (CWM LCR Honda) 7) Smith (Monster Tech 3) 8) Nakasuga (Yamaha Factory Team) 9) Barbera (Avintia Racing) 10) Redding (Estrella Galicia Marc VDS)
Valentino Rossi domina ancora la classifica dopo il quart’ultimo gran premio della stagione. Con la sua Yamaha è a quota 263 punti, meno 14 per Lorenzo sempre Yamaha. Distanziati e ormai impossibilitati al sorpasso per la vittoria finale Marquez terzo a 184 punti e Iannone quarto a 172. Quinto Smith con 143 punti. tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su