vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese stende l'Acqua & Sapone ed è prima: "Prova di maturità"

Più informazioni su

MONTESILVANO. La Vastese Calcio 1902 non si ferma più. Vince tre a zero a Montesilvano contro il fanalino di coda Acqua & Sapone ed è prima in classifica.  A siglare le reti della ennesima vittoria biancorossa Faccini, che mette a segno la sua prima doppietta stagionale, e Tarquini.  Tifosi in festa. Partita che si è sbloccata nella ripresa. Primo tempo in cui le due squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-0. Faccini da il via alle marcature per poi raddoppiare nel giro di pochissimi minuti e Tarquini da il colpo di gloria all’Acqua & Sapone allenata dal vastese Naccarella e che, in virtù del risultato di oggi, resta ultima in classifica. In settimana i biancorossi sono attesi dalla partita di Coppa Italia. Nel secondo turni mercoledì i vastesi dovranno affrontare il Miglianico, una squadra ostica che i questo inizio di stagione ha stupito in positivo ed è una delle squadre che in campionato naviga nelle parti alte della classifica.  Domenica poi altra trasferta impegnativa contro il Francavilla che pareggiando a Cupello in casa vorrà sicuramente riscattarsi. I tifosi rumoreggiano da settimane per questo inizio di stagione sottotono della squadra di De Vincentiis.
“Questa partita e questo risultato non erano affatto scontati. Era anzi una delle partite più difficili. Venivi da un sei a uno in casa e giocavi contro l’ultima in classifica. Mentalmente i ragazzi avrebbero potuto sbagliare l’approccio o non entrare in campo nel modo giusto, con la giusta cattiveria agonistica. Invece sono molto soddisfatto. Bella prova di maturità della squadra. Mercoledì affrontiamo fuori casa il Miglianico. Non sarà nemmeno lì cosa semplice. In questa stagione è salito il livello delle squadre, è un torneo molto livellato” spiega soddisfatto mister Colavitto al termine del match. 
La classifica vede la Vastese condurre con 16 punti. A seguire Paterno e Miglianico a 15 e Alba Adriatica e Morro d’Oro a 12. Queste ultime sorprese di questo campionato 2015-2016 di Eccellenza.  tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su