vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Non sarà più obbligatorio esporre sul parabrezza il contrassegno assicurativo

Più informazioni su

Dal 18 ottobre non sarà obbligatorio esporre sul parabrezza il contrassegno assicurativo. I controlli saranno effettuati in via telematica, tramite il numero di targa dell’automobile che verrà confrontato con la banca dati dei veicoli assicurati di cui è in possesso la Motorizzazione. Il motivo principale della decisione di preferire controlli in via telematica a scapito del classico supporto cartaceo, che comunque resterà attivo a richiesta delle Forze dell’Ordine o in caso di sinistro stradale, è da individuare nell’elevatissimo numero di frodi registrate. Secondo l’Ania (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) nel 2014 circa 3,9 milioni di automobili hanno circolato senza assicurazione. Il contrassegno cartaceo semplice da riprodurre a permesso a molti di non pagare la quota dovuta alla compagnia assicurativa. Con il nuovo sistema telematico si pensa di poter ridurre le frodi.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su