vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nel giorno del suo compleanno l'US San Salvo vince in Coppa contro la Torrese

Più informazioni su

SAN SALVO. Nel giorno del 48esimo compleanno dell’US San Salvo i biancoblu regalano la vittoria al presidente Di Vaira e ai tifosi in Coppa Italia contro la Torrese. Nell’andata del secondo turno di Coppa a siglare la vittoria in trasferta è Ferrante nella prima frazione di gioco.  Risultato che permette ora ai biancoblu di giocare il ritorno il 28 ottobre in casa al Bucci avendo a disposizione due risultati utili. In caso di parità, infatti, passerebbe il turno il San Salvo. 
Mister Rufini è costretto ancora una volta a causa di infortuni e squalifiche a ridisegnare la squadra. Il mister dei biancoblu deve rinunciare infatti a Cordisco, Felice, Antenucci e Consolazio squalificati oltre all’infortunato D’Aulerio. Torna a disposizione seppure partendo dalla panchina il centrocampista Quaranta.  Turn over invece in casa Torrese. In campo dal primo minuto tre calciatori classe ’98. 
Il San Salvo scende in campo inizialmente con il 4-3-1-2: Cialdini, Vicoli, Ramundo, Triglione, Iannicello. Izzi, Ferrante, Di Pietro, Marinelli, Torres e Colitto. A disposizione di mister Rufini: Colanero, Lufino, Juliani, Quaranta, Di Casoli, Ciavatta e Di Ruocco.
La Torrese risponde schierando: Del Sordo, Di Teodoro, Valentini, Salvi, Pomponi, Acciari, Lolli, Kruger, Falasca, Capretta, Bonavita. A disposizione di mister Calabrese: Di Felice, Melchiorre, Cristofari, Addari, Oliveri, De Sanctis, Di Pancrazio. 
San Salvo che colleziona diverse palle goal sia nel primo tempo che nella ripresa. Torrese che non si rende mai particolarmente pericolosa dalle parti di Cialdini. La rete di Ferrante al 18′ della prima frazione di gioco arriva dopo una respinta del portiere Del Sordo su colpo di testa di Iannicello dopo una punizione di Triglione. Sula respinta arriva come un falco Ferrante e insacca alle spalle del numero uno della Torrese. Secondo tempo in cui i biancoblu riescono a gestire il vantaggio e creano anche altre occasioni da goal. “Nonostante la pioggia incessante abbiamo disputato una buona partita. Abbiamo avuto diverse occasioni da goal anche con Iannicello, Di Ruocco, Marinelli. Anche la Torrese ha fatto la sua partita, novanta minuti godibili in cui però abbiamo meritato la vittoria perchè in fondo non abbiamo mai corso pericoli” spiega il presidente Di Vaira soddisfatto a fine partita. 
I risultati delle partite del secondo turno di Coppa Italia: MIGLIANICO – VASTESE: 0-1   45’st Faccini
PATERNO-RC ANGOLANA: rinviata per maltempo 
PINETO  – MARTINSICURO: 2-2   25’pt Antonini (Pineto), 10’st Picciola (Martinsicuro), 25’st Ndiaye (Pineto), 45’st Di Giorgio L. (Martinsicuro)
TORRESE – SAN SALVO: 0-1   18’pt Ferrante tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su