vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lo chef vastese Cosmo Denys Ladisa è il vincitore del premio "Il Cuoco doc"

Più informazioni su

VASTO. È lo Chef Cosmo Denys Ladisa (del ristorante Convivium di Vasto) coadiuvato dallo Chef Marco Di Santo dell’Associazione Cuochi Valle del Sangro, ad aggiudicarsi il primo premio del prestigioso concorso “Il Cuoco Doc” tenutosi a Villa Santa Maria in occasione della 37esima Rassegna dei Cuochi. 
Il concorso venne istituito nel 2009 dagli organizzatori della manifestazione e diretto fin dalla prima edizione dal Maestro di Cucina Chef Antonio De Sanctis, oggi Presidente Onorario. Ogni anno viene nominata una giuria di eccellenza e viene individuato il tema del concorso sul quale i concorrenti dovranno incardinare le loro ricette. 
Quest’anno la giuria era composta dallo Chef Rocco Catalano (Presidente onorario dell’Unione regionale Cuochi lucani), Chef Mimmo D’Alessio (membro regionale dell’Accademia Italiana della Cucina), Remo Fioriti (docente Ipssar di Villa Santa Maria), Iolanda Ferrara (giornalista), Mimmo Russi (delegato dell’Accademia Italiana della Cucina), coordinati dal presidente di giuria Chef Nicola Vizzarri (ex membro della Nazionale Italiana Cuochi) e formatosi presso l’Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria. Il tema che i concorrenti sono stati chiamati ad interpretare quest’anno è stato: lo zafferano. 
I due chef vincitori si sono aggiudicati il primo premio presentando il Guazzetto di pesce dei trabocchi ai fili d’oro di Navelli: rivisitazione abruzzese ed in chiave moderna della classica bouillabaisse marsigliese, modificata usando il pesce dei trabocchi, le patate blu di Avezzano e lo zafferano dell’Aquila.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su