vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Società sportiva condannata a riassumere 11 lavoratori mandati via e versare 40mila euro ad ognuno

Più informazioni su

VASTO. Il mese di ottobre porta una vendemmia di soddisfazione per  gli ex lavoratori della piscina comunale. “Erano stati cacciati ingiustamente dalla società sportiva vincitrice del bando per la gestione della stessa”, ricorda il consigliere comunale Andrea Bischia. 
La sentenza dispone  il reintegro dei lavoratori più un risarcimento pari a 40 mila euro a testa per tutti gli undici licenziati. ”Alla fine tutte quelle interrogazioni presentate in consiglio comunale dove evidenziavo irregolarità e azioni prevaricatrice da parte della società, avevano delle fondamenta, e in tutto questo l’amministrazione sorda, assecondava ogni loro azione a discapito di quei poveri lavoratori”, annota Bischia. “ Sono contento per il risultato ottenuto”. paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su