vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La sorte di una fabbrica storica della città sarà decisa in due settimane

Più informazioni su

VASTO. Autunno drammatico per i lavoratori della Sider Vasto. Fra 15 giorni si deciderà la loro sorte. E’ quanto deciso ieri pomeriggio al termine del summit in Prefettura al quale erano presenti insieme ai sindacati (Claudio Musacchio per la Uil e Carmine Torricella per la Cgil) anche il vice presidente della Regione, Giovanni Lolli e il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna. 
Entro 4 giorni il gruppo Rapullino interessato all’acquisto della Sider dovrà formulare la terza proposta di acquisto, dichiarando la riassunzione di tutti i lavoratori e adeguando la somma d’acquisto alle richieste della proprietà. Una volta arrivata la proposta spetterà al curatore fallimentare e al giudice fare le dovute valutazioni.
“L’auspicio del sindacato è che si arrivi ad una soluzione positiva. 50 riassunzioni in questo periodo non sono poca cosa”, sottolineano i sindacati. L’umore dei lavoratori non è dei migliori. Ieri mattina hanno protestato davanti ai cancelli della fabbrica di Punta Penna. A febbraio per loro scade anche la mobilità. Il tempo stringe.  paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su