vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Non c'è rispetto per il busto di Santina Campana, esplode la rabbia dei devoti

Più informazioni su

VASTO. Da mesi il busto di Santina Campana, collocato nel piazzale dell’ingresso al cimitero di via dei Conti Ricci, non trova pace. Spostato per consentire la realizzazione dei lavori nell’area, il busto è stato depositato in una pinetina, abbandonato tra mattoni, cariole e rami secchi, come denunciato da Patrizia De Rosa lo scorso mese di giugno. 
Attualmente i lavori sono completati, ma il busto di Santina Campana non è stato ricollocato dove era prima, bensì in una piccola area tra le cappelle gentilizie. “Non è giusto –dice Patrizia De Rosa, molto devota a Santina Campana.
In questa area può vederla solo chi è a conoscenza dello spostamento. Sarebbe stato meglio lasciarla nella stessa zona di prima. E poi –aggiunge- il busto e il suo basamento non sono in buone condizioni, proprio per la pessima cura adottata finora. 
Osservandola si notano le lettere sbiadite e la lastra del basamento danneggiata sul lato sinistro. Date al busto una collocazione migliore e il decoro che merita”. 
Un destino immeritato per l’opera realizzata nel 1995 dallo scultore fiorentino Egidio Ambrogetti e installata nel cimitero di Vasto nel 1995, in occasione del 45° anno della scomparsa della giovane di Alfedena. 
 paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su