vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Maxi sequestro di vino nel Chietino, per i Nas ventimila litri non sono in regola

Più informazioni su

ORTONA. Maxi sequestro di vino nel Chietino. Clamorosa operazione dei Nas di Udine che con i colleghi di Pescara e i tecnici dell’Istituto repressione frodi Icqrf hanno sequestrato 20mila litri di vino in una azienda di Ortona. 
Parte del prodotto era sfuso (18 ettolitri), parte  imbottigliato. Il vino sequestrato è di varie annate. I vini in questione sono diversi: Montepulciano, Cerasuolo, Passerina e Trebbiano. Saranno tutti analizzati in laboratorio. 
Il sequestro è avvenuto nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Udine partita dal caso “Sauvignon”, sulla frode in commercio. L’ inchiesta potrebbe allargarsi coinvolgendo altre strutture vinicole di diverse regioni italiane. Per l’economia abruzzese una brutta botta. C’è solo da sperare in una rapida soluzione e con lo sblocco delle cisterne poste sotto sequestro.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su