vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il San Salvo perde contro Martinsicuro e pensa al ritorno di Coppa contro la Torrese, sconfitto il Cupello

Più informazioni su

MARTINSICURO. Il Martinsicuro vince in casa contro il San Salvo di mister Rufini. Due a zero il risultato finale. Il vantaggio arriva su calcio di rigore trasformato da Mastrojanni e il raddoppio arriva grazie a Loris Di Giorgio.  “Si vola verso una classifica fantastica. Grazi ragazzi” scrive il presidente del Martinsicuro Di Egidio al termine della partita sul social network soddisfatto del risultato
“Abbiamo avuto almeno 8 occasioni da goal nel primo tempo e non l’abbbiamo buttata dentro. Nella ripresa subito il rigore. Noi abbiamo comunque continuato ad attaccare. Ci sono state diverse decisioni dubbie dell’arbitro. Un goal annullato a Vito Marinelli, un fuorigioco fischiato ad Antenucci che secondo noi non c’era e anche dei falli in area di rigore del Martinsicuro non sanzionati. Ma senza volerci attaccare alle decisioni degli arbitri abbiamo giocato una partita in cui sicuramente avremmo meritato di più. Nella ripresa in calo rispetto al primo tempo ma abbiamo continuato a spingere. Poi il secondo goal è arrivato su contropiede quando eravamo ormai sbilanciato con tante punte per cercare il pareggio. Peccato perchè vincere oggi ci avrebbe portato almeno ad un secondo posto in classifica. Andiamo avanti lavorando sodo e ora testa alla Coppa Italia. Mercoledì al campo in sintetico di Via Stingi alle 14.30 giocheremo il ritorno del secondo turno di Coppa contro la Torrese. Vogliamo e dobbiamo raggiungere la semifinale. Poi subito testa di nuovo al campionato perchè arriva al Bucci l’Acqua e Sapone e vogliamo i tre punti in casa” spiega rammaricato il presidente del San Salvo, Evanio Di Vaira.
Perde il Cupello in casa. A decidere l’incontro un rigore concesso al 5′ del primo tempo all’Alba Adriatica. A realizzarlo Clementoni. Partita tesa in cui il Cupello rimane in dieci per l’espulsione del difensore centrale Vincenzo Benedetti per doppia ammonizione. “Arbitraggio da rivedere. Ha fatto innervosire tutta la squadra” reclamano i tifosi del Cupello a fine partita. I rossoblu non riescono a far punti in casa e rimangono nella zona bassa della classifica con soli 6 punti a braccetto con il Francavilla. A un punto fanalino di coda l’Acqua & Sapone.
I risultati:
ACQUA & SAPONE – FRANCAVILLA: 0-0
CAPISTRELLO – VAL DI SANGRO: 1-2   17’pt Di Fabio (Capistrello), 4’st Verna (Val di Sangro), 7’st Beniamino (Val di Sangro)
CELANO – R.C. ANGOLANA: 1-1   7’pt De Luca (Angolana), 14’st Di Virgilio (Celano)
CUPELLO – ALBA ADRIATICA: 0-1   5’pt Clementoni su rigore
MARTINSICURO – SAN SALVO: 2-0   4’st Mastrojanni su rigore, 46’st Loris Di Giorgio
MONTORIO 88 – SAMBUCETO: 1-0   32’st Fragassi
PINETO – MIGLIANICO: 3-1   29’pt Di Muzio (Miglianico), 33’pt Francia su rigore (Pineto), 26’st Cacciatore (Pineto), 40’st Francia su rigore (Pineto)
TORRESE – MORRO D’ORO: 0-0
VASTESE – PATERNO: 1-1   40’pt Paris (Paterno), 20’st Faccini (Vastese)
Classifica attuale:
VASTESE  20
PATERNO  19
MARTINSICURO  17
PINETO  17
MORRO D’ORO  16
ALBA ADRIATICA  15
SAN SALVO  15
MIGLIANICO  13
R.C. ANGOLANA  12
CAPISTRELLO  11
TORRESE  11
VAL DI SANGRO  10
MONTORIO 88  9
SAMBUCETO  9
CELANO  8
CUPELLO  6
FRANCAVILLA  6
ACQUA & SAPONE  1
Prossimo turno: ALBA ADRIATICA VASTESE CELANO MONTORIO 88 FRANCAVILLA CAPISTRELLO MIGLIANICO TORRESE MORRO D’ORO PATERNO R.C. ANGOLANA MARTINSICURO SAN SALVO ACQUA & SAPONE SAMBUCETO CUPELLO VAL DI SANGRO PINETO
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su