vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Caro estinto, la crisi non risparmia i funerali, sepolture pagate a rate

Più informazioni su

VASTO. Si avvicina il ponte di Ognissanti. I cimiteri si rianimano ma l’andirivieni durerà pochi giorni. E diventa sempre più problematica la sepoltura.  
La crisi non risparmia neppure il caro estinto. Sono sempre di più le famiglie che non riescono più a far fronte alle spese funerarie e pagano a rate. Gli anziani, abituati a mettere da parte i soldi per il funerale non ce la fanno più a risparmiare. 
E, da qualche anno, le agenzie si vedono costrette quindi ad accettare i «pagherò». Sono sempre più numerosi i titolari di imprese funebri che offrono pacchetti convenienza. E se fino a qualche anno fa i clienti pretendevano il massimo ora si accontentano anche di servizi meno lussuosi. 
Negli ultimi due anni, è capitato più volte agli operatori di dover avviare contenziosi con gli eredi per essere pagati. Il pagamento a rate da vivi, quindi accontenta tutti, sia gli eredi del de cuius che le ditte titolari dei servizi.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su