vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sanitopoli, la difesa di Boschetti attacca Angelini il grande accusatore

Più informazioni su

SAN SALVO. Demolire la tesi del grande accusatore, Angelini e dimostrare che le accuse sono infondate. La linea difensiva nel processo d’appello ai politici coinvolti nella maxi inchiesta “Sanitopoli” è unanime e concorde.  
Anche l’avvocato Giovanni Cerella, che con l’avvocato Lattanzi difende l’ex assessore Antonio Boschetti, non ha dubbi: “Le contestazioni di Angelini sono una macroscopica invenzione e un’accusa calunniosa”.  
A parere del penalista è stato  distrutto un giovane avvocato, Boschetti, con un processo inventato. “La condanna deriva da false dichiarazioni di Angelini, ascoltato dieci volte da tre pubblici ministeri per tenere in piedi le accuse”, ha tuonato Cerella. Grande l’attesa per la sentenza della Corte. La decisione dei giudici d’appello potrebbe arrivare in serata ma anche domani.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su