vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Attentato al "Follia", Confcommercio invoca sicurezza per gli associati

Più informazioni su

 

CASALBORDINO. L’attentato alla discoteca “Follia” di Casalbordino Lido scatena l’indignazione della Confcommercio. Sull’inquietante episodio indagano i carabinieri. Il presidente di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio invoca l’intervento delle autorità. 

“E’ un gesto gravissimo, emblematico. Allerterò il prefetto”, annuncia la Tiberio. La discoteca ha subito un incendio e l’autore ha firmato il gesto con due proiettili. L’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un gesto che mirava a distruggere il locale. L’incendio era stato preceduto da un biglietto anonimo dal contenuto minaccioso. Solo il caso ha voluto che il locale non venisse distrutto. E’ successo sabato pomeriggio ma la notizia è stata coperta.

“Basta nascondere. E’ arrivato il momento di agire. Il silenzio è complice della malavita”, tuona Stefano Moretti dell’Associazione Antimafia. Il presidente di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio che sta preparando la giornata della legalità ha deciso di dedicarla ai gestori del “Follia”. “Oggi stesso avviserò il prefetto Antonio Corona dell’accaduto e gli chiederò azioni di tutela per la categoria dei commercianti del Vastese. Le Istituzioni devono essere vicine ai commercianti e questi ultimi devono sentirsi protetti. Abbiamo fatto un sondaggio fra gli iscritti e il risultato è stato sconfortante. La metà dei commercianti ha dichiarato di non sentirsi sicuro. Questo è grave”.  

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su