vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Casalbordino juniores stende Bucchianico, interviste a Falcone, Troiano, Marchioli e Miscione

Più informazioni su

CASALBORDINO. Due partite e due vittorie: parte bene il Casalbordino juniores. 4-2 il risultato finale contro il Bucchianico. Buon lavoro degli allenatori Troiano e Falcone che spiegano cosi il buon avvio di campionato:
(link intervista video a Troiano https://youtu.be/xovl_znxE4s) “Punti importanti soprattutto perchè abbiamo rimontato in una partita in cui eravamo andati sotto. Abbiamo sbloccato il risultato al 2′ ma sono riusciti subito dopo a recuperare e ribaltare il risultato e abbiamo chiuso il primo tempo in svantaggio. Diciamo che poi i ragazzi negli spogliatoi si sono presi una bella strigliata. Giocavamo in casa e loro sanno che qui non possiamo permetterci di perdere punti. Noi vogliamo provare a vincere questo campionato e quindi a nostro avviso era una partita molto difficile contro una diretta concorrente per il titolo, una squadra attrezzata che conosciamo disputando lo stesso campionato, sappiamo il valore dei fuoriquota. Logicamente dobbiamo rimanere con i piedi per terra perchè siamo solo alla seconda di campionato. Abbiamo sei punti e siamo primi ma non abbiamo ancora fatto nulla. Vogliamo provare a rimanerci quello si. C’è qualcosa da migliorare. Abbiamo preso due goal e un allenatore difficilmente è contento quando si prendono due goal. Ci alleneremo ancora meglio in settimana su alcuni aspetti per provare a dare il massimo anche nella prossima trasferta a Castel di Sangro. Sapevamo fin dall’inizio di avere dei buoni fuoriquota che meriterebbero anche campionati di categoria superiore. L’anno scorso abbiamo iniziato un discorso con dei ragazzi ’98, ’99 che magari giocavano poco e invece quest’anno migliorano partita dopo partita. Lavorano con entusiasmo, riceviamo la risposta più importante ogni allenamento ogni partita. I ragazzi che giocano anche in prima squadra è più facile ti dia buone risposte, sono quelle che vengono dai giovanissimi che sono ancora più importanti” spiega Troiano.
(Link intervista video a Falcone https://youtu.be/lLfTOtW7IcY) “Inizio di campionato molto soddisfacente. Siamo consapevoli però di non aver ancora fatto nulla. Non ci dobbiamo cullare sugli allori. Già da mercoledì riprenderemo ad allenarci con solito impegno, sacrifici e pensiamo alla prossima partita. I campionati non si decidono dopo sue partite. Abbiamo un grande apporto da parte di chi viene a giocare con noi dalla prima squadra ma soprattutto grande lavoro da parte del gruppo che alleniamo. Abbiamo un grande gruppo ed è questa probabilmente la nostra forza. C’è poi un buonissimo rapporto anche con l’altro mister Simone Troiano. Tra di noi c’è una grande amicizia di base che va al di là del campo e del calcio. Abbiamo deciso insieme l’anno scorso di prendere questo patentino da allenatore e quest’anno per noi è la prima esperienza. Siamo contenti e abbiamo voglia di fare bene” conclude Falcone.
In goal ancora una volta Marchioli (link intervista video Marchioli e Miscione https://youtu.be/oAg_uvkM6IE ): “E’ stata una bella partita, maschia a mio avviso. L’arbitro nonostante la giovane età ha arbitrato bene. Abbiamo giocato bene ma ci siamo mangiati un pò troppi goal. Abbiamo preso due goal per due disattenzioni difensive e siamo andati sotto. La prestazione è stata però buona alla fine, abbiamo vinto. Non ci siamo demoralizzati e sono arrivati questi tre goal importanti e la vittoria. Non ci dobbiamo però montare la testa ma giocare bene partita dopo partita, cercando di dare sempre il massimo”. Goal e vittoria dedicata al compagno Miscione che compiva gli anni “Il mio amico Samuele ha compiuto 19 anni e quindi uno dei due goal l’ho dedicato a lui”. Lui che vorrebbe per il suo futuro “segnare alla squadra più forte del campionato juniores, facendo una rete decisiva ma anche fare goal in Promozione ancora”.
E Miscione ringrazia tutti per gli auguri e dichiara: “La vittoria di oggi la dedichiamo alla società che punta forte su di noi”. Lui vastese che ha come sogno realizzare un goal proprio ad una squadra della sua città: “Mi piacerebbe segnare contro lo Sporting”.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su