vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

E' morto Franco Tilli, direttore delle Poste e segretario di Remo Gaspari

Più informazioni su

ROMA. E’ morto a Roma Francesco “Franco” Tilli, per decenni segretario di Remo Gaspari, direttore generale del Ministero delle Poste e telecomunicazioni, punto di riferimento per tutta la Democrazia Cristiana abruzzese. Francesco Tilli era nato a Fraine 76 anni era residente a Vasto e domiciliato a Roma. Tornava quanto poteva in vacanza nel suo paese d’origine. Sposato padre di due figlie. Era laureato in giurisprudenza. 
 Dirigente generale del Ministero P .T. dal 20 ottobre 1989. Dal 1969 al 1973 ha collaborato ai massimi livelli con il Sottosegretario agli interni, con il Ministro dei traporti, della riforma burocratica e della sanita’. Rientrato nell’Amministrazione P.T. alla fine del 1973, gli viene conferita nel febbraio 1974 la titolarita’ della sezione affari legali della direzione centrale servizi radioelettrici. Successivamente è stato nominato coordinatore della divisione IV dei servizi radioelettrici e membro della Commissione interministeriale per la riforma della RAI (legge n. 103/1975) con l’incarico di collaborare alla stesura del testo con il capo di gabinetto protempore. 
Parlava correntemente (scritto e parlato) il francese e lo spagnolo – inglese scolastico. Nel 1967 consegue, a seguito di un corso postuniversitario della durata di un anno, la specializzazione in studi europei presso l’istituto “A. De Gasperi” dell’Universita’ Pro Deo di Roma. Dal 1974 al 1979 e’ membro di molte commissioni di esame di concorsi per il reclutamento di personale esecutivo e di concetto nella Amministrazione P.T. Nell’aprile del 1980 viene nominato segretario particolare del Ministro per i rapporti con il Parlamento. 
Nel 1981 segretario particolare del Ministro delle P.T. e, successivamente, del Ministro della funzione pubblica, della difesa, della protezione civile, del Mezzogiorno e della funzione pubblica fino a tutto il 1993. Giornalista pubblicista, iscritto all’albo dal 1980, ha collaborato con la RAI e numerose riviste, vice corrispondente del quotidiano Il Tempo di Roma dal 1970. Dal 1986 al 1989 consigliere di amministrazione della societa’ Italsil (gruppo Siv-Efim). 
Dal 1986 al 1987 componente del consiglio di amministrazione e membro del comitato esecutivo della S.p.a. Telespazio in rappresentanza del Governo. Dal 1987 consigliere di amministrazione dell’Ifdam (Istituto per la formazione di dirigenti di azienda nel Meridione) presso l’Universita’ “G. D’Annunzio” di Chieti. I funerali saranno celebrati sabato 7 novembre alle ore 11.00 nella chiesa di San Gioacchino in Prati. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze dalla redazione di Vastoweb. 
paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su