vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ombrina mare: Del Casale (Pd) su istituzione Parco Marino

Più informazioni su

VASTO. Il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità l’istituzione del Parco Naturale Regionale “Costa dei Trabocchi”, un’area marina protetta che si protende per 5 miglia in mare. “Nei giorni scorsi -ha spiegato il segretario cittadino del Pd, Antonio Del Casale- molti dubitavano di questa istituzione, ecco che sono stati smentiti. Fermerà Ombrina?
Vedremo gli sviluppi, sicuramente è un’arma in più per contrastare la raffineria a 3 miglia dalle nostre spiagge, sia nella conferenza dei servizi che si terrà il 9 a Roma, sia negli eventuali futuri ricorsi. Se a questa iniziativa aggiungiamo la Legge Regionale che vieta le trivellazioni entro le 12 miglia dalla costa (palesemente incostituzionale, ma altamente simbolica), l’iniziativa referendaria contro le trivellazioni in mare, che vede l’Abruzzo capofila insieme ad altre regioni, i ricorsi della Regione alla Corte Costituzionale, il ricorso al TAR del Comune di Vasto e della Provincia di Chieti, non si può certo dire che l’amministrazione D’Alfonso, e il centrosinistra abruzzese, PD in testa, non stiano facendo il possibile per cercare di evitare l’insediamento della raffineria a mare Ombrina.
All’interno del parco marino saranno consentite attività di pesca e diporto. Forse ad alcuni movimenti, politici e non -conclude Del Casale- questo impegno dispiace, perchè vogliono avere l’esclusiva della bontà e non se la potranno più prendere con quei cattivoni del PD, ma fatevene una ragione, perchè questa battaglia o la si fa tutti insieme o la si perde”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su